22 maggio, all’Agnelli arriva il SAL DAY

Martedì 22 maggio 2018 presso lo sportello Servizi al Lavoro del nostro centro si terrà il SAL DAY, appuntamento annuale organizzato dal Cnos Fap Nazionale che vede protagonisti il mondo del lavoro, gli allievi e le aziende del territorio.

Il programma, a partire dal primo pomeriggio, vedrà 3 momenti distinti:

Alle 15.00 un incontro con tutti gli allievi del centro in cui ci saranno alcune testimonianze di aziende ed allievi che quest'anno sono stati coinvolti in progetti dello sportello lavoro o del CFP.

Alle 16.30 uno speed date in cui alcune aziende di meccanica auto, saldocarpenteria e meccanica industriale faranno colloqui con allievi in uscita e in cerca di prima occupazione

Alle 18.00 un incontro in cui presenteremo i servizi al lavoro, l'apprendistato duale e i nuovi bandi. A seguire un aperitivo di ringraziamento per le aziende che collaborano con noi in tutti i progetti attivi, dagli stage all'apprendistato.

------------------------------------------------------------------

Che cos’è il SAL DAY?

- La possibilità per ogni allievo di aggiornare il CV con le esperienze di stage e di tirocinio estivo che ha avuto l’opportunità di svolgere durante il triennio di studi.
- La possibilità di incontrare testimoni privilegiati del mondo del lavoro e conoscere le richieste che le aziende fanno ad un giovane per inserirlo nel proprio organico.
- La possibilità di ascoltare le testimonianze dei nostri esperti, alias i formatori che in questi ultimi 5 anni si sono specializzati nei Servizi per il Lavoro ed hanno incontrato molti responsabili risorse umane delle varie aziende del loro territorio, raccogliendo i fabbisogni professionali e le specifiche che ciascun curriculum deve contenere per essere vincente.
Il programma nell’appuntamento annuale del SAL DAY:
  1. Promuovere la conoscenza del progetto Servizi al Lavoro della Federazione CNOS-FAP ;
  2. Far conoscere gli strumenti operativi utilizzati dagli operatori SAL a servizio degli utenti (PerformanSe, SALPLESK…)
  3. Diffondere tra gli allievi/e la cultura del lavoro anche entrando in contatto con  rappresentanti di aziende cui i ragazzi potranno porre quesiti o dubbi sul mondo del lavoro. In alcuni CFP nelle edizioni passate è stato interessante anche avviare delle simulazioni di colloquio di lavoro per aiutare i ragazzi a comprendere i punti di forza e le criticità in questa specifica fase di ricerca del lavoro.
  4. Diffondere tra gli allievi/e la responsabilità e la promozione delle proprie capacità personali attraverso testimonianze di ex allievi che abbiano maturato esperienze di autoimprenditorialità e anche attraverso l’incontro con testimonial del mondo dello sport/sociale/musicale che possano trasmettere spunti di riflessione che valorizzino le prospettive personali.
  5. Promuovere il progetto agli stakeholder e alle realtà aziendali della rete salesiana e ai rappresentati delle Istituzioni.
Quest’anno si propone l’utilzzo del gioco elaborato all’interno del progetto europeo JOB LABYRINTH. Il gioco è disponibile al sito http://joblab.cnos-fap.it,  può aiutare i giovani a conoscere e sviluppare le proprie competenze per entrare nel mondo del lavoro informandoli sulle varie realtà che si occupano di orientamento professionale e accompagnamento al lavoro, come i centri per l’impiego e gli sportelli al lavoro.
Ecco gli appuntamenti già programmati nelle sedi del Piemonte:
– Sal Day Vigliano 18 maggio 2018 – Sal Day Bra 21 maggio 2018 – Sal Day Agnelli 22 maggio 2018 – Sal Day Valdocco 28 maggio 2018 – Sal Day Rebaudengo 29 maggio 2018
L’evento si colloca all’interno del Progetto Servizi al Lavoro (SAL) della Federazione CNOS-FAP – Salesiani per il lavoro, che si concretizza sul territorio nazionale, grazie alla presenza degli Sportelli, che forniscono un supporto alla ricerca o alla ricollocazione occupazionale, favorendo l’incontro tra domanda e offerta di lavoro.