Al via i Campionati di tornitura al CFP Agnelli

Al via i Campionati di tornitura al CFP Agnelli con la Randstad Cnos Cup con la tappa del 16 maggio 2017.

Save-Cnos-Cup-2017

Durante la mattinata di martedì 16 maggio i nostri studenti di meccanica industriale si sfideranno in un esercizio di programmazione CNC su tornio con l’arbitraggio imparziale di Randstad.
Di seguito il programma della giornata :
10.00 accoglienza
10.30 verifica su programmazione CNC
11.30 correzione prove
12.00 breve presentazione a cura di Randstad sul tema
Apprendistato in somministrazione – Q&A
12.30 proclamazione dei migliori tornitori
12.45 light lunch

In bocca al lupo agli studenti!
L’invito è aperto a tutte le aziende che hanno collaborato e collaborano con il nostro CFP ospitando i ragazzi in stage e in tirocinio.

Educazione, giovani e lavoro: tracce di futuro

Spazio fratto tempo

Il seminario “Educazione, giovani e lavoro: tracce di futuro” è una tappa del progetto “Spazio Fratto Tempo” nell’ambito del Bando “Articolo +1” di Compagnia di San Paolo, che i Salesiani del Piemonte hanno sviluppato insieme con gli enti partner per predisporre nuove modalità di accompagnamento educativo-formativo per i giovani al fine di facilitarne l’inserimento nel mercato del lavoro.

Come Congregazione Salesiana siamo da sempre impegnati, nell’ausilio delle giovani generazioni e seguendo il loro percorso di crescita spirituale e professionale, alla costante ricerca di soluzioni che possano rispondere all’emergenza lavorativa determinata dal nostro tempo, un tempo veloce scandito da repentini cambiamenti e, talvolta, tiranno per quei giovani che per disparati motivi si trovano ai margini e subiscono questi mutamenti senza riuscire a diventarne realmente protagonisti.

Con questo spirito, i Salesiani hanno scelto di sposare  il progetto “Spazio Fratto Tempo”. Perché senza un lavoro come si fa a trovare sul dizionario del quotidiano la parola “futuro”?

Anche lo Sportello Lavoro dell’Agnelli è impegnato in questo progetto e alcuni operatori saranno presenti al seminario di venerdì 12 maggio a Valdocco.

Qui il link alla locandina dell’evento con il programma dettagliato

Numeri uno!

Il primo premio del settore automotive: Marco Actis, allievo dell'Agnelli

Il primo premio del settore automotive: Marco Actis, allievo dell’Agnelli

Si chiuderà domani con la cerimonia di premiazione il “Concorso Nazionale dei Capolavori dei Settori Professionali” del settore Automotive, svoltosi a Torino Valdocco, ma c’è già un vincitore: MARCO ACTIS, alllievo del terzo anno di meccanica auto del CFP Agnelli.

Complimenti a Marco e ai formatori che hanno lavorato con lui in questi tre anni.

I concorsi nazionali, ormai all’undicesima edizione, vedono i centri di formazione confrontarsi in sette settori professionali e in tre aree trasversali. I settori professionali sono quelli di Meccanica macchine utensili, Elettrico,  Meccanico d’auto, Grafico, Ristorazione, Energia e Serramentisti mentre le tre aree trasversali vi sono le prove Matematico Scientifiche, Culturali e Informatico-digitali.

Il “Concorso Nazionale dei Capolavori dei Settori Professionali” è un’iniziativa che si propone tre obiettivi principali:

  • stimolare gli allievi dei CFP della Federazione CNOS-FAP a misurarsi su una prova, elaborata di intesa con le imprese del settore, che rispecchia le competenze che l’allievo deve raggiungere al termine del percorso formativo;
  • promuovere il miglioramento continuo del settore e del singolo CFP della Federazione CNOS-FAP, soprattutto dal punto di vista tecnologico e della cultura d’impresa;
  • approfondire e consolidare il rapporto con il mondo del lavoro tramite le imprese del settore.

Insomma si tratta di valorizzare l’eccellenza di ogni settore professionale, e quest’anno siamo orgogliosi di poter dire che una di queste eccellenze arriva dal nostro centro di formazione professionale. Bravo Marco!

IMG_3193 IMG_3194

Quarto anno di meccanica auto, una nuova opportunità

Dopo la sperimentazione dell’apprendistato duale con il triennio di meccanica industriale, arriva al centro di formazione professionale Agnelli anche il 4° anno di meccanica dell’autoveicolo.

Una nuova opportunità per allievi già qualificati che vogliano intraprendere un percorso di alternanza scuola lavoro (metà corso in azienda e metà a scuola), con possibilità di assunzione in apprendistato.

Al termine dell’anno, una volta raggiunti gli obiettivi formativi, l’allievo otterrà un diploma professionale.

Se vuoi saperne di più scarica il volantino o contatta la segreteria Agnelli per le preiscrizioni.

Incontro in preparazione alla Pasqua per genitori ed amici

Pasqua

Carissime famiglie, per chi lo desiderasse Domenica 02 Aprile si terrà un momento di incontro in preparazione alla Pasqua aperto a genitori e amici. L’incontro si terrà in Aula Magna “Don Bosco” presso il nostro Istituto.

Ecco il programma e un link per scaricare il pdf con i dettagli dell’incontro.

Programma
Ore 08.45 Arrivo coffee break
Ore 09.00 Riflessione con Don Bruno Ferrero
Ore 10.00 momento di confronto
Ore 10.30 Pausa
Ore 11.00 Eucaristia – animata dal gruppo cooperatori dell’Agnelli
Ore 12.00 Pranzo insieme in sala mensa
Il Primo piatto sarà offerto dall’istituto, il secondo da casa.

Durante la mattinata ci sarà un servizio di assistenza per coloro che porteranno i figli. Inoltre vi ricordiamo che è possibile parcheggiare all’interno dell’Istituto.

N.B. Coincide con la Domenica ecologica, basta essere in tre per auto e molte strade che portano all’Agnelli sono aperte, non scoraggiatevi!

Vi aspettiamo, per condividere questo momento di fraternità e di crescita.
E’ richiesta conferma tramite mail: segreteria@istitutoagnelli.it entro il 25 Marzo.

 

Programma Garanzia Giovani, l’Incentivo assunzione

Incentivo occupazione giovani

L’incentivo all’occupazione per le aziende che assumono giovani tra i 16 e i 29 anni ammessi al Programma Garanzia Giovani, verrà attivato anche in Regione Piemonte.

Una buona notizia per i giovani in cerca di lavoro e per le aziende del territorio.

Se vuoi saperne di più contatta il nostro sportello lavoro.

Ecco il link al sito dell’Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro.

Le novità del prossimo anno, il corso triennale di saldatura

saldatura2

Nel prossimo anno formativo l’Agnelli aprirà le porte al nuovo corso triennale di operatore meccanico – saldocarpenteria (qui tutte le info), una nuova opportunità di formazione e di lavoro per i nostri allievi, in un settore in crescita e nel quale le richieste allo sportello lavoro dell’Agnelli sono in continuo aumento.

 

 

Iscrizioni on line

Iscrizioni on line
Da lunedì 9 gennaio, a partire dalle ore 9.00, apre il portale delle iscrizioni on line a scuola: le famiglie potranno cominciare a registrarsi e ottenere le credenziali da utilizzare al momento dell’iscrizione per l’anno scolastico 2017/2018. Lo rende noto il Miur. Che spiega: “Le domande potranno poi essere inoltrate dalle ore 8.00 del 16 gennaio alle ore 20.00 del 6 febbraio 2017, come previsto dall’annuale circolare diffusa nelle scorse settimane dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca”.
Per coloro i quali hanno già un’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) non ci sarà bisogno di registrarsi nuovamente: potranno utilizzare le vecchie credenziali per accedere al portale delle iscrizioni senza effettuare prima la registrazione.
 
Chi deve iscriversi? 
Le iscrizioni on line, si legge, riguardano le classi prime delle scuole primarie e secondarie di primo e di secondo grado. Sono obbligatorie per le scuole statali e facoltative per le paritarie. La modalità via web potrà essere utilizzata anche per l’iscrizione ai corsi di istruzione e formazione dei Centri di formazione professionale regionali delle Regioni che hanno aderito al sistema (Lazio, Liguria, Lombardia, Molise, Piemonte, Sicilia e Veneto). Rimane valida la procedura cartacea per le scuole dell’infanzia, che potrà essere effettuata sempre dal 16 gennaio al 6 febbraio prossimi.
Supporto famiglie zone terremotate 
Per le famiglie delle zone colpite dal terremoto ci saranno azioni di supporto affinché possano svolgere la procedura on line con l’aiuto delle scuole e specifiche indicazioni che saranno comunicate nei prossimi giorni con una circolare ad hoc.
Per quest’anno, poi, sarà disponibile una mini guida, con le risposte alle domande più frequenti, accompagnata da un video tutorial. Non solo: sarà prevista una specifica assistenza telefonica, attiva dal 9 gennaio alle ore 9.00. Il sistema si farà carico di avvisare le famiglie in tempo reale, via posta elettronica, dell’avvenuta registrazione e delle eventuali variazioni di stato della domanda.
Iscrizione 
Per procedere con l’iscrizione on line – spiega il Miur –  va innanzitutto individuata la scuola di interesse. Il Miur mette a disposizione delle famiglie, delle studentesse e degli studenti il portale ‘Scuola in Chiaro’ (cercalatuascuola.istruzione.it/cercalatuascuola/) che raccoglie i profili di tutti gli istituti e visualizza informazioni che vanno dall’organizzazione del curricolo, all’organizzazione oraria delle attività didattiche, agli esiti degli studenti e ai risultati a distanza (università e mondo del lavoro).