22 maggio, all’Agnelli arriva il SAL DAY

Martedì 22 maggio 2018 presso lo sportello Servizi al Lavoro del nostro centro si terrà il SAL DAY, appuntamento annuale organizzato dal Cnos Fap Nazionale che vede protagonisti il mondo del lavoro, gli allievi e le aziende del territorio.

Il programma, a partire dal primo pomeriggio, vedrà 3 momenti distinti:

Alle 15.00 un incontro con tutti gli allievi del centro in cui ci saranno alcune testimonianze di aziende ed allievi che quest'anno sono stati coinvolti in progetti dello sportello lavoro o del CFP.

Alle 16.30 uno speed date in cui alcune aziende di meccanica auto, saldocarpenteria e meccanica industriale faranno colloqui con allievi in uscita e in cerca di prima occupazione

Alle 18.00 un incontro in cui presenteremo i servizi al lavoro, l'apprendistato duale e i nuovi bandi. A seguire un aperitivo di ringraziamento per le aziende che collaborano con noi in tutti i progetti attivi, dagli stage all'apprendistato.

------------------------------------------------------------------

Che cos’è il SAL DAY?

- La possibilità per ogni allievo di aggiornare il CV con le esperienze di stage e di tirocinio estivo che ha avuto l’opportunità di svolgere durante il triennio di studi.
- La possibilità di incontrare testimoni privilegiati del mondo del lavoro e conoscere le richieste che le aziende fanno ad un giovane per inserirlo nel proprio organico.
- La possibilità di ascoltare le testimonianze dei nostri esperti, alias i formatori che in questi ultimi 5 anni si sono specializzati nei Servizi per il Lavoro ed hanno incontrato molti responsabili risorse umane delle varie aziende del loro territorio, raccogliendo i fabbisogni professionali e le specifiche che ciascun curriculum deve contenere per essere vincente.
Il programma nell’appuntamento annuale del SAL DAY:
  1. Promuovere la conoscenza del progetto Servizi al Lavoro della Federazione CNOS-FAP ;
  2. Far conoscere gli strumenti operativi utilizzati dagli operatori SAL a servizio degli utenti (PerformanSe, SALPLESK…)
  3. Diffondere tra gli allievi/e la cultura del lavoro anche entrando in contatto con  rappresentanti di aziende cui i ragazzi potranno porre quesiti o dubbi sul mondo del lavoro. In alcuni CFP nelle edizioni passate è stato interessante anche avviare delle simulazioni di colloquio di lavoro per aiutare i ragazzi a comprendere i punti di forza e le criticità in questa specifica fase di ricerca del lavoro.
  4. Diffondere tra gli allievi/e la responsabilità e la promozione delle proprie capacità personali attraverso testimonianze di ex allievi che abbiano maturato esperienze di autoimprenditorialità e anche attraverso l’incontro con testimonial del mondo dello sport/sociale/musicale che possano trasmettere spunti di riflessione che valorizzino le prospettive personali.
  5. Promuovere il progetto agli stakeholder e alle realtà aziendali della rete salesiana e ai rappresentati delle Istituzioni.
Quest’anno si propone l’utilzzo del gioco elaborato all’interno del progetto europeo JOB LABYRINTH. Il gioco è disponibile al sito http://joblab.cnos-fap.it,  può aiutare i giovani a conoscere e sviluppare le proprie competenze per entrare nel mondo del lavoro informandoli sulle varie realtà che si occupano di orientamento professionale e accompagnamento al lavoro, come i centri per l’impiego e gli sportelli al lavoro.
Ecco gli appuntamenti già programmati nelle sedi del Piemonte:
– Sal Day Vigliano 18 maggio 2018 – Sal Day Bra 21 maggio 2018 – Sal Day Agnelli 22 maggio 2018 – Sal Day Valdocco 28 maggio 2018 – Sal Day Rebaudengo 29 maggio 2018
L’evento si colloca all’interno del Progetto Servizi al Lavoro (SAL) della Federazione CNOS-FAP – Salesiani per il lavoro, che si concretizza sul territorio nazionale, grazie alla presenza degli Sportelli, che forniscono un supporto alla ricerca o alla ricollocazione occupazionale, favorendo l’incontro tra domanda e offerta di lavoro.

Iscrizioni On Line 2018-19

Da martedì 16 gennaio sino alle ore 20.00 di martedì 6 febbraio 2018, come previsto dall’annuale circolare diffusa nelle scorse settimane dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca sono aperte le iscrizioni alle classi prime delle scuole primarie e secondarie di primo e di secondo grado.
Per coloro i quali hanno già un’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) non ci sarà bisogno di registrarsi nuovamente: potranno utilizzare le vecchie credenziali per accedere al portale delle iscrizioni senza effettuare prima la registrazione.
Per effettuare l’iscrizione è necessario collegarsi al sito www.iscrizioni.istruzione.it
 
Chi deve iscriversi? 
Le iscrizioni on line, si legge, riguardano le classi prime delle scuole primarie e secondarie di primo e di secondo grado. Sono obbligatorie per le scuole statali e facoltative per le paritarie. La modalità via web potrà essere utilizzata anche per l’iscrizione ai corsi di istruzione e formazione dei Centri di formazione professionale regionali delle Regioni che hanno aderito al sistema (Lazio, Liguria, Lombardia, Molise, Piemonte, Sicilia e Veneto).
Iscrizione 
Segnaliamo alle famiglie intenzionate ad iscrivere i propri figli presso il nostro Centro di Formazione Professionale che il codice meccanografico della nostra scuola è il seguente: TOCF02800P Ricordiamo che è obbligatorio indicare una scuola superiore come scelta opzionale e che è opportuno fare una seconda scelta in un altro CFP vicino. Segnaliamo che in caso di iscrizioni in eccedenza, i candidati verranno accettati secondo le seguenti priorità: - ETÀ ANAGRAFICA: nati dal 1 gennaio 2004 con percorso regolare di studi; - COLLOQUIO DELLA FAMIGLIA CON IL CENTRO FORMAZIONE PROFESSIONALE: colloquio con l'orientatore e accettazione del ‘Progetto educativo’; - DISTANZA GEOGRAFICA DAL CENTRO FORMAZIONE PROFESSIONALE: priorità a chi abita e/o lavora più vicino. Per gli allievi con disabilità occorre consegnare in segreteria la CERTIFICAZIONE AGGIORNATA con la dichiarazione di idoneità al lavoro nel laboratorio specifico per l’indirizzo scelto entro il termine ministeriale di accettazione della domanda. La domanda sarà considerata non valida in caso di dichiarazione mendace rispetto alla disabilità.

Ultimo Open Day all’Agnelli

Ultima data di Open day per le famiglie e gli allievi che vogliono conoscere da vicino il nostro centro di formazione professionale. Sabato 13 gennaio, dalle ore 9.00, le porte del nostro centro saranno aperte per tutta la mattina: si potranno visitare aule, laboratori, officine e conoscere da vicino alcuni dei nostri formatori e dei nostri allievi.

Open Days 2017-2018

Opendays Agnelli Ecco le date degli open day per l’anno 2017-18. Vieni a scoprire l’Agnelli con noi! OPEN DAYS: sabato 21 ottobre 2017  –  9,00-10,30 primo turno / 10,30-12,00 secondo turno sabato 25 novembre 2017  –  9,00-10,30 primo turno / 10,30-12,00 secondo turno sabato 16 dicembre 2017  – 9,00-10,30 primo turno / 10,30-12,00 secondo turno sabato 13 gennaio 2018  –  9,00-10,30 primo turno / 10,30-12,00 secondo turno

Il saluto di Luca

Cesana Si conclude in questi giorni il percorso da civilista di Luca Pecchiura presso il CFP Agnelli. A lui un grazie sentito, un grande abbraccio e un inboccaallupo per il futuro. Ecco le parole di Luca, che dal suo profilo Facebook ci ha salutato così: Ieri pomeriggio, su questa strada che porta alla casa alpina di Cesana Torinese, ho salutato "i miei ragazzi" e di fatto concluso il mio anno (e poco più) di servizio civile presso la scuola Edoardo Agnelli di Torino. L'emozione che provo è difficile da descrivere perchè è un miscuglio tra rammarico, commozione, felicità e tristezza. Sicuramente è stato un anno di crescita personale e professionale, un anno in cui la mia missione personale è stata mettiti in gioco, porta una testimonianza parlando di te e parlando di Dio. Devo ringraziare moltissime persone. In primis la struttura che mi ha "ospitato" in questo anno rappresentata dai due direttori che ho conosciuto: prima don Luca Barone e successivamente don Gianfranco Ferrari. Devo ringraziare il mio OLP don Fabrizio Gallarato, don Ugo, don Augustine e tutti i salesiani con i quali sono stato a contatto in questi 12 mesi. Ringrazio don Stefano Mondin che tra GR DISC e servizio civile ho imparato a conoscere e stimare per il grande lavoro che fa nella Pastorale Giovanile per tutti i giovani del nostro territorio. Ringrazio Urtica Urens Rosanna che per un anno ci è stata vicino nella nostra formazione, a curare i nostri interessi, a tutelare i nostri diritti ed è sempre stata pronta e disponibile a chiarire ogni nostro dubbio! Ringrazio e auguro ogni bene nel proseguo del proprio cammino personale e professionale a tutti "i civilisti" del progetto SAVE THE LAST DESK con cui quest'anno abbiamo condiviso formazioni generali, incontri ed attività varie presso la sede centrale di Valdocco. Ringrazio tutti i professori e formatori che con la loro esperienza e generosità mi hanno mostrato come interagire al meglio con i ragazzi e cosa vuol dire "stare nei panni dell'insegnate", un compito di grande responsabilità ed assai arduo e spinoso in certi frangenti. Grazie a chi nel periodo estivo ha condiviso la fantastica e faticosa avventura di ESTADO' 2017! Le responsabili Lola Padovano e suor Simona e tutti gli animatori dell'equipe che non nomino uno ad uno ma che rivedrò molto volentieri questo giovedì sera per la cena di inzio anno dell'oratorio Agnelli! Arrivo agli ultimi ringraziamenti, quelli forse, un po' più speciali per via delle relazioni che ci sono andate a creare: Un grande grazie ai miei "colleghi civilisti" Alessandro Bambi TogniSilvia Simonato e Rachele Peretti! Con loro ho condiviso e ascoltato gioie, paure ed incertezze non solo riguardanti il nostro servizio ma anche la nostra vita personale! Le nostre relazioni di sincerità e fiducia rimarranno una dei ricordi più belli di quest'anno e a voi tre ragazzi auguro ogni bene e fortuna!! Ringrazio la formatrice Elena Lepore perchè quasi come una seconda mamma mi ha sempre sostenuto ed incoraggiato nelle varie attività che andavo a pensare e creare per i "nostri ragazzi". Parole, bigliettini, gesti che mi hanno sempre donato stima e coraggio per andare ad affrontare con loro temi importanti e difficili come la Fede e la religiosità che ai ragazzi sembrano ormai distanti, obsoleti e di poco interesse. Ringrazio la mia guida spirituale don Thierry Pierre Dourland Sdb che mi ha fatto conoscere la proposta del servizio civile presso i salesiani e che da ormai 4 anni a questa parte continua a starmi vicino e sostenermi nel bene e nel male delle mie esperienze e delle mie azioni. Un grandissimo grazie a Fabio Aragona che è stato il mio mentore, guida ed educatore in questi 12 mesi. Mi ha messo alla prova, fatto collaborare e a volte creare tantissime attività, responsabilizzato e sostenuto nelle idee e nello stile che abbiamo voluto proporre ai ragazzi. Grazie per avermi dato fiducia e grazie per avermi chiesto di partecipare anche in questi giorni su a Cesana per salutare al meglio tutti i ragazzi. Il grazie più importante va proprio a loro: i ragazzi! I ragazzi del CNOS-FAP AGNELLI ed i ragazzi di ESTADO' 2017! Con loro ho riso, scherzato, ascoltato, chiacchierato, mi sono alterato e mi sono commosso. Tutti loro hanno storie differenti ed alcune sono proprio forti ed intense. Grazie per avermi voluto donare parte di voi nelle nostre chiacchierate, grazie per avermi dato così tanta fiducia e così tanto affetto! A volte vi prenderei la testa e ve la farei sbattere contro il muro per farvi rendere conto delle caz***e che dite e che andate a fare, ma solo perchè vi voglio bene e spero solo il meglio per ognuno di voi! Lavorate sodo quest'anno, specialmente per chi a fine anno dovrà sostenere l'esame per la qualifica ed ascoltate cos'hanno da dire i vostri formatori, perchè quello che diranno non sarà per loro interesse, ma sarà per voi, per il vostro futuro! E qui concludo, abbiate il coraggio di SCEGLIERE IL BENE anche quando non sarà conveniente, anche quando costerà una battuta da parte di qualcun altro che vi farà male; perchè se seminerete BENE la vostra fatica, la vostra pianta fiorirà e porterà frutto ed a quel punto sarete lavoratori e uomini straordinari! Vi abbraccio a tutti e spero di poter passare spesso durante l'anno a salutarvi! In bocca al lupo per ogni cosa! Luca
Pubblicato in NEWS

Si riparte!

start Riapre lo Sportello Lavoro, riprendono le attività del Centro e ricominciano i corsi per l'anno formativo 2017-2018. Sabato 9 settembre si terrà il primo incontro con le famiglie degli allievi dei primi, secondi e terzi anni di meccanica dell'autoveicolo, meccanica industriale e saldocarpenteria.