Cesana, una settimana di accoglienza

Dal 18 al 21 settembre gli allievi del CFP Agnelli sono stati protagonisti del campo di accoglienza che si è svolto presso la casa Salesiana di Cesana Torinese. Cinque giorni in cui le prime, le seconde, le terze e la quarta di sono alternate nelle attività di rifelssione, lavoro, gioco, preghiera con l'obiettivo di conoscersi e di prepararsi all'inizio dell'anno formativo. Un grazie speciale a chi ha reso possibile questi giorni, dalle cuoche (le vere Avengers del campo!) ai formatori che hanno partecipato e animato le giornate.    

Si riparte!

Dopo le meritate vacanze di agosto ripartono le attività al centro di Formazione Professionale Agnelli. Tante le novità di quest'anno:
  • diamo il benvenuto al nuovo direttore della casa salesiana Agnelli, don Claudio Belfiore, che ha incontrato i formatori del centro la mattina di lunedì 3 settembre e le famiglie nella mattina di sabato 8 settembre. Guidato da don Claudio anche il ritiro formatori che si è svolto martedì 4 settembre, prima di un pranzo con tutti i docenti e i formatori della casa Agnelli. Una frase di don Bosco ha risuonato nella giornata, uno spunto forte e quasi un augurio del nuovo direttore per il nuovo anno: "Ho solo un desiderio: vedervi felici nel tempo e nell'eternità".
  • diamo il benvenuto anche alla nuova direttrice del CFP, Erika Naretto, e ai nuovi colleghi arrivati all'Agnelli: il coordinatore Mauro Cerone e la responsabile del sostegno Francesca Saracco. Erika Naretto ha avuto modo nelle scorsa settimana di presentarsi e impostare il lavoro per il nuovo anno, oltre che di incontrare le famiglie sabato 8 settembre per dare il benvenuto alle nuove prime e il bentornato alle classi seconde e terze. Tra le novità volute dalla direttrice c'è  anche il nuovo orario scolastico, sperimentale fino a dicembre. Le lezioni del CFP ripartiranno comunque lunedì 17 settembre alle 8.30.
  • Nella mattinata di sabato sono state presentate anche le nuove attività pastorali, all'insegna del tema: IO SONO UNA MISSIONE #perlavitadeglialtri, tema declinato dal nostro referente educativo Fabio Aragona su un concetto molto concreto che accompagnerà i ragazzi per quest'anno, e che è il monito con cui concludiamo questo articolo: non stare a guardare, partecipa!