Incontro in preparazione alla Pasqua per genitori ed amici

Pasqua

Carissime famiglie, per chi lo desiderasse Domenica 02 Aprile si terrà un momento di incontro in preparazione alla Pasqua aperto a genitori e amici. L’incontro si terrà in Aula Magna “Don Bosco” presso il nostro Istituto.

Ecco il programma e un link per scaricare il pdf con i dettagli dell’incontro.

Programma
Ore 08.45 Arrivo coffee break
Ore 09.00 Riflessione con Don Bruno Ferrero
Ore 10.00 momento di confronto
Ore 10.30 Pausa
Ore 11.00 Eucaristia – animata dal gruppo cooperatori dell’Agnelli
Ore 12.00 Pranzo insieme in sala mensa
Il Primo piatto sarà offerto dall’istituto, il secondo da casa.

Durante la mattinata ci sarà un servizio di assistenza per coloro che porteranno i figli. Inoltre vi ricordiamo che è possibile parcheggiare all’interno dell’Istituto.

N.B. Coincide con la Domenica ecologica, basta essere in tre per auto e molte strade che portano all’Agnelli sono aperte, non scoraggiatevi!

Vi aspettiamo, per condividere questo momento di fraternità e di crescita.
E’ richiesta conferma tramite mail: segreteria@istitutoagnelli.it entro il 25 Marzo.

 

Un “Buongiorno” speciale all’Agnelli: l’incontro con don Vincenzo Rosso.

IMG_0278

Questa mattina, mercoledì 30 novembre, don Vincenzo Rosso, diacono prossimo al sacerdozio, ha raccontato la sua esperienza ai ragazzi della formazione professionale dell’Agnelli.

Tanti i momenti importanti del suo percorso che lo hanno portato alla scelta della vita consacrata salesiana: dal calcio professionista all’animazione in oratorio, dall’esperienza missionaria, che gli ha dato una maggiore consapevolezza, alle uscite con gli amici: tanti incontri importanti ma anche le difficoltà di essere un giovane come tanti altri!

Sono tre gli aspetti importanti che don Vincenzo sottolinea:

  1. Fare qualcosa per gli altri: è sempre un’esperienza bella mettere a disposizione delle persone le proprie qualità.
    “Nell’animazione ho scoperto un senso di gratificazione che non avevo mai provato”.
  2. Fidarsi: la società ci dice che dobbiamo e possiamo essere quello che vogliamo, ci sono tante persone che ci circondano ma solo di alcune di loro ci si può fidare veramente. Ma fidarsi vuol dire anche essere accompagnati.
    “I salesiani e i formatori sono qui per voi!”
  3. Imparare a dire dei NO: nella vita non bisogna per forza provare tutto.
    “Essere capaci di dire di no significa essere maturi”.

Nel ringraziare don Vincenzo per la sua intensa testimonianza di fede, lo affidiamo a Maria Ausiliatrice affinché possa essere un modello per i tanti giovani che incontrerà nella sua vita da sacerdote.

Per chi volesse condividere questo momento importante con don Vincenzo, l’appuntamento è per SABATO 10 dicembre alle 15 nella Basilica di Maria Ausiliatrice (piazza Maria Ausiliatrice, Torino) per l’ordinazione sacerdotale.

GRAZIE e BUON CAMMINO!

IMG_0274 IMG_0275

Arriva Mestieropoli!

Mestieropoli

Venerdì 2 e sabato 3 dicembre le istituzioni formative Casa di Carità Arti e Mestieri, CIOFS/FP, CNOS-FAP, EnAIP, Engim, FSC, Filos, Agenzia Formativa Ghirardi, Immaginazione e Lavoro, Scuole Tecniche San Carlo presentano la manifestazione MESTIEROPOLI 1: i mestieri e i percorsi triennali di qualifica professionale.

La manifestazione si svolgerà a Valdocco, via Maria Ausiliatrice 36 a Torino.

Qui tutte le info e gli orari!

 

1 ottobre, gli auguri del direttore

IMG_0722

Sabato 1 ottobre la casa salesiana Agnelli ha iniziato ufficialmente l’anno formativo con la messa di inizio anno e il pranzo comunitario.

Una festa che ha visto un’adesione massiccia di tutte le famiglie, gli allievi, i sacerdoti, gli insegnanti e i formatori delle scuole e delle diverse realtà della casa Agnelli.

Ecco la lettera di auguri del nostro direttore, don Gianfranco, con il resoconto dell’iniziativa a favore della Siria.

Leggi qui la la lettera del direttore

Campo di accoglienza 2016, la festa delle prime

Casa Alpina

Per la prima volta nella storia del CFP Agnelli l’anno scolastico è cominciato per le classi prime (biennale meccanica auto, triennale meccanica auto e biennale macchine utensili) con due giorni di gita, nella stupenda cornice dell’alta Val di Susa, nella casa alpina salesiana di Cesana Torinese, martedì 20 e mercoledì 21 settembre.

Qui i ragazzi e i formatori delle prime hanno passato due giorni e una notte insieme.
Tra momenti di riflessione, divertimento, attività, giochi, preghiera e condivisione, le due giornate si sono concluse con la celebrazione eucaristica con don Gianfranco Ferrari e il pranzo tutti insieme.

Un grazie particolare alle cuoche per il loro lavoro e le loro prelibatezze!

Un’esperienza di successo, speriamo la prima di una lunga serie.

 

Open Days 2016-17

banner-brochure-open-day-v3-04-1024x515

Ecco le date degli open day per l’anno 2016-17. Vieni a scoprire l’Agnelli con noi!

OPEN DAYS:

22 ottobre 2016 – 9,30-11,00 primo turno / 11,00-12,30 secondo turno

26 novembre 2016 – 9,30-11,00 primo turno / 11,00-12,30 secondo turno

17 dicembre 2016 – 9,30-11,00 primo turno / 11,00-12,30 secondo turno

14 gennaio 2017 – 9,30-11,00 primo turno / 11,00-12,30 secondo turno

Scarica il volantino

Le nuove professionalità per l’agricoltura del futuro

Agroalimentare

Riceviamo ed inoltriamo il Comunicato Stampa relativo ad un evento che, nell’ambito di Terra Madre Salone del Gusto 2016, si terrà presso il Teatro Grande Valdocco.

Aggiungiamo la dichiarazione di don Enrico Stasi (Ispettore dei Salesiani di Piemonte e Valle d’Aosta) in merito all’appuntamento:

“I salesiani di Piemonte e Valle d’Aosta non desiderano soltanto offrire ospitalità alla manifestazione ma, grazie al lavoro svolto nei Centri di Formazione professionale e nell’ ITS agroalimentare di cui siamo i capofila, continuare a portare uno storico e qualificato contributo, che, sulla scia di quanto operato da don Bosco e dai suoi successori, vede nella crescita agroalimentare del nostro territorio una opportunità preziosa di lavoro per i giovani ed una occasione di crescita sociale per l’intera regione in cui nasciamo e operiamo con la nostra presenza”

Link alla notizia sul sito www.salesianipiemonte.it

Al via i concorsi nazionali di meccanica industriale

concorsi head

Sono partiti lunedì 2 maggio i concorsi nazionali di meccanica industriale al centro di formazione professionale Agnelli.
Ormai giunti alla nona edizione, i concorsi di meccanica vedono coinvolti ventuno ragazzi da tutta Italia che si metteranno in gioco su diverse prove pratiche e teoriche.
Tutte le info e gli aggiornamenti su www.concorsicnosfap.it e anche sulla pagina Facebook Concorsi Nazionali Cnos-Fap.

MANIFESTO_AGGIORNATO_PRESENTAZIONE

L’Agnelli e il metodo di don Bosco, l’intervista alla Voce del Popolo

Head articolo VdP

“Oggi don Bosco farebbe così” titola la Voce del Popolo in un articolo uscito settimana scorsa e che punta l’obiettivo proprio sulle attività del nostro centro di formazione professionale e della casa salesiana Agnelli.
Uno scorcio sul lavoro che tutti i giorni i salesiani e i formatori dell’Agnelli portano avanti insieme ai ragazzi nel percorso della formazione professionale.

Qui l’articolo completo:

Articolo_Voce_del_Popolo

I rischi della rete, se ne parla all’Agnelli

I rischi della rete, 14 aprile 2016

I rischi della rete, 14 aprile 2016

Un’ora e mezza di chiacchierata con professionisti del settore, per chiarire e discutere con i numerosi genitori degli allievi e formatori dell’Istituto Agnelli alcuni aspetti importanti su uso delle nuove tecnologie, educazione e rischi nell’ambito della rete digitale e dei social network.
A introdurre la serata don Luca Barone, che ha lasciato poi a don Stefano Mondin, delegato della pastorale giovanile salesiana, il compito di fare da moderatore a questa interessante serata.
A raccontare la loro esperienze l’ingegnere Antonio Cutillo, esperto di sicurezza informatica, e il sostituto procuratore del tribunale dei minori di Torino, la dottoressa Valentina Sellaroli , che ha parlato invece degli aspetti legali ed educativi. si è parlato di web, di cyberbullismo, di rischi per i ragazzi e di strumenti utili per informare e aiutare genitori e ragazzi ad avvicinarsi alle nuove tecnologie.
Molti gli spunti di riflessione e una presenza massiccia dei genitori, a dimostrazione che l’interesse per queste tematiche è vivo e l’attenzione verso i rischi del web non è mai abbastanza alta.